Comunitario e internazionale

Banche: no alla nullità retroattiva di mutui concessi da banche estere

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Una legge nazionale non può invalidare, mediante una norma retroattiva, generale e automatica, contratti di credito conclusi con mutuanti stranieri che non erano autorizzati a prestare servizi di credito in tale Stato membro. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia Ue con la sentenza 14 febbraio 2019 causa C-630/17 precisando che "il giudice nazionale è competente a stabilire la qualità di consumatore di chi contrae un credito con una duplice finalità". ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?