Comunitario e internazionale

Cartello dei camion, sì ai risarcimenti richiesti in patria

di Marina Castellaneta

Nel caso del “cartello dei camion”, sulla violazione delle regole Ue sulla concorrenza è competente il giudice del luogo in cui i prezzi del mercato sono stati falsati. È la Corte di giustizia dell’Unione europea a stabilirlo con la sentenza del 29 luglio (C-451/18) che apre la strada a una semplificazione nelle azioni di risarcimento del danno alle imprese acquirenti, vittime di intese anticoncorrenziali decise in altri Stati Ue, ma con effetti sulla propria attività. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?