Comunitario e internazionale

Quattro paletti per la tutela dei segni di fatto non locali

I marchi di fatto, di portata non puramente locale, godono, a determinate condizioni, di specifica protezione verso i marchi successivi, registrati o in via di registrazione.Ma la verifica della sussistenza di un diritto anteriore di utilizzo va esaminata in relazione alla registrazione del marchio europeo contestato e non con riferimento ad eventuali diritti anteriori nazionali che il titolare potrebbe vantare. Lo ha ribadito il Tribunale dell’Unione europea (sentenza n. 287/17 del 7 febbraio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?