Comunitario e internazionale

Gli alimenti originari di territori occupati da Israele devono indicare la provenienza

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Gli alimenti originari dei territori occupati dallo Stato di Israele devono recare l'indicazione del loro territorio di origine accompagnata, nel caso in cui provengano da un insediamento israeliano all'interno di detto territorio, dall'indicazione di tale provenienza. Nella sentenza Organisation juive européenne e Vignoble Psagot (C 363/18), pronunciata il 12 novembre 2019 e vertente sull'interpretazione del regolamento (UE) n. 1169/2011, la Corte, riunita in Grande Sezione, ha dichiarato che gli alimenti originari di territori occupati dallo Stato di Israele devono ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?