Comunitario e internazionale

Società: sì ad azione revocatoria dei creditori contro la scissione

di Paola Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La tutela dei creditori danneggiati dalla scissione della società debitrice comprende anche la possibilità di proporre azione revocatoria dell'operazione straordinaria. La cosiddetta azione "pauliana" - secondo la sentenza pregiudiziale della Corte di giustizia, C-394/18, Igi - non è preclusa dall'esistenza degli specifici strumenti di tutela messi in campo dal Legislatore italiano nel recepire la sesta direttiva 82/891/Cee: la pubblicità, l'opposizione, la solidarietà tra scissa e beneficiarie e il risarcimento danni. La ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?