Parlamento e giustizia

L’esdebitazione si estende ai non imprenditori

di Niccolò Nisivoccia

La delega sulla riforma delle crisi d’impresa interviene anche sull’esdebitazione, oggi regolata dagli articoli 142 e seguenti della Legge fallimentare e consistente nella liberazione del fallito da tutti i debiti non soddisfatti nel fallimento. L’esdebitazione era stata introdotta dalla riforma del 2006, per derivazione da altri ordinamenti, dov’era già storicamente presente (Regno Unito, Usa e Germania). La natura dell’esdebitazione non cambia, per quanto diverse ne siano le discipline da un ordinamento all’altro: dovunque prevista, è una misura ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?