Parlamento e giustizia

Con il «Progetto esecuzioni» priorità alle cause più rilevanti

di Giovanni Negri

Un esempio di best practice nel settore giustizia, per coniugare le ragioni del diritto con quelle dell’economia. Rafforzando la funzione della Cassazione nell’assicurare un’uniforme interpretazione della legge. In questa direzione si muove il «Progetto esecuzioni» della Terza sezione civile. Consapevole dell’impatto economico del processo di esecuzione (si stima che la sua inefficienza incida per un punto e mezzo del Pil) il Progetto punta su una razionale gestione della cause pendenti, attraverso l’individuazione, condivisa da tutti gli ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?