Parlamento e giustizia

Il soggetto non è «passivo»

di Enrico De Mita

L’ordinamento tributario, oggi più che mai, si conferma privo di una logica sistematica che richiami con forza il legislatore al suo ruolo specifico e ineludibile il quale non può essere coperto dagli orientamenti, non sempre coerenti, della girisprudenza. Una nuova stagione del diritto tributario deve passare necessariamente dalla responsabilizzazione del legislatore. I giudici non bastano a colmare le lacune e le carenze del sistema. Certamente risulta centrale il ruolo dei giudici tributari sia in sede di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?