Parlamento e giustizia

Caso nomine al Csm, l’Anm chiede le dimissioni dei 4 togati coinvolti

di Giovanni Negri

Dimissioni immediate. Sono quelle che l’Anm, con un documento votato all’unanimità dal Comitato direttivo di ieri, chiede ai 4 consiglieri del Csm che si sono, per ora, “solo” autosospesi. Troppo poco, però. Per l’Anm devono lasciare subito un incarico istituzionale per il quale, si sottolinea con durezza, «evidentemente non appaiono degni»; troppo grave l’opacità delle condotte messa in evidenza dall’inchiesta della Procura di Perugia. Si tratta di Corrado Cartoni, Antonio Lepre, Gianluigi Morlini e del presidente della commissione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?