Parlamento e giustizia

Riforma del processo civile, gli avvocati potranno acquisire le prove prima del giudizio

di Valentina Maglione e Bianca Lucia Mazzei

Una negoziazione assistita più forte, all’interno della quale gli avvocati potranno acquisire prove prima che inizi il giudizio ma utilizzabili anche in tribunale. È così che il progetto di riforma messo a punto dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede (M5S) prova a ridurre i tempi dei processi civili: negli ultimi anni, la durata delle cause contenziose in tribunale è rimasta la stessa, circa 400 giorni; e per portare a termine un procedimento con il rito ordinario ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?