Parlamento e giustizia

Alta tensione sulla riforma della giustizia

di Giovanni Negri

Resta ad alta tensione la partita della riforma della giustizia targata Bonafede. Il cambio delle forze di Governo, con l’ingresso del Pd e l’uscita della Lega, fa venire meno anche l’accordo politico che condizionava l’entrata in vigore, prevista per il 2020, delle nuove modalità di calcolo della prescrizione a un pacchetto di norme che accelerasse l’andamento dei procedimenti soprattutto penali. Il testo era stato approvato «salvo intese» dopo una riunione fiume del Consiglio dei ministri lo scorso 1° agosto, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?