Penale

Sinistri stradali: utilizzabilità probatoria del prelievo ematico senza consenso

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Sinistro stradale – Accertamenti medico-sanitari – Prelievo ematico – Mancanza di consenso dell'interessato - Utilizzabilità ai fini dell'affermazione di responsabilità. In relazione a un sinistro stradale, è pacificamente ritenuto in giurisprudenza che il prelievo ematico effettuato dai sanitari, su richiesta della Polizia Giudiziaria, per la verifica del tasso alcolemico, sia utilizzabile anche in assenza di consenso verbalmente espresso dall'interessato purché quest'ultimo non abbia opposto un esplicito rifiuto.È tuttavia necessario che il prelievo ematico sia stato eseguito dal personale ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?