Penale

Con l’evasione di accisa sui carburanti sì al sequestro del fabbricato deposito

di Giampaolo Piagnerelli

È legittimo il sequestro di un fabbricato adibito a deposito commerciale nel caso sussistano elementi certi che dimostrino l'inerenza tra il bene sotto misura cautelare e il comportamento penalmente rilevante quale l'evasione di accisa e Iva. A precisarlo la Cassazione con la sentenza n. 45596/2017. Il ricorso - Il ricorrente aveva eccepito che la misura non fosse legittima in quanto le prove addotte dai giudici sembravano piuttosto generiche. L'unico elemento contro il ricorrente consisteva in un ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?