Penale

Esclusione della punibilità per tenuità del fatto non si applica ai reati davanti al giudice di pace

di Giuseppe Amato

La causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto, prevista dall'articolo 131-bis del Cp,non è applicabile nei procedimenti relativi a reati di competenza del giudice di pace. La Corte di cassazione con la sentenza n. 53683 del 28 novembre ha motivato tale conclusione considerando che nel processo dinanzi al giudice di pace è presente l'istituto della esclusione della procedibilità nei casi di particolare tenuità del fatto, disciplinato dall'articolo 34 del decreto legislativo n. 274 del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?