Penale

Apologia dell'Isis per like a video inneggianti il martirio in Siria

Francesco Machina Grifeo

Postare o anche soltanto apporre un like a video inneggianti alla martirio islamico con riferimento alla guerra in Siria configura il reato di propaganda dell'Isis, associazione con finalità di terrorismo internazionale. La Suprema corte, sentenza 55418 del 12 dicembre, accogliendo il ricorso della Procura ha cassato, con rinvio, l'ordinanza del Tribunale del Riesame di Brescia che, annullando l'ordinanza del Gip, aveva rimesso in libertà un uomo di origine Serba sottoposto alla misura cautelare del carcere perché accusato (a norma ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?