Penale

MISURE CAUTELARI - Cassazione n. 118

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Sì ai domiciliari per il promotore finanziario indagato per associazione a delinquere e riciclaggio, anche se ha cambiato lavoro ed è impiegato presso una ditta estranea allo svolgimento di attività finanziaria. Per la Cassazione la misura è necessaria per la gravità della condotta contestata e per il collegamento tra l'indagato e una società di importi export ancora attiva in un settore che offre insieme a notevoli opportunità di guadagno, continue occasioni di delitto. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?