Penale

L’evasione fiscale non comporta solo il carcere ma anche la confisca come mezzo ablatorio

Giampaolo Piagnerelli

L'evasione fiscale non comporta solo la condanna al carcere ma anche la confisca per equivalente dell'importo non versato. Lo precisa la Cassazione con la sentenza n. 1584/18. La Corte ha puntualizzato che per procedere alla misura cautelare reale non è necessario un precedente provvedimento cautelare di sequestro e senza necessità dell'individuazione specifica dei beni da apprendere, potendo il destinatario ricorrere al giudice dell'esecuzione nel caso in cui ritenga illegittimo il criterio adottato dal pm nella selezione dei cespiti da ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?