Penale

Prevenzione antimafia con misure più tassative

di Giovanni Negri

Le ultime modifiche al Codice antimafia vanno nel segno di una maggiore precisione e prevedibilità. Lo sottolinea al Corte di cassazione, con la relazione n. 15 del 2018, dedicata alla materia in una chiave di attenzione particolare alla disciplina comunitaria. La Corte così, nell’ambito di un ampio approfondimento sulla più recente giurisprudenza su un tema assai delicato, fa anche il punto sulle ultime novità normative che hanno interessato la categoria della pericolosità sociale. Due gli interventi, in particolare, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?