Penale

Con la riforma penale un forte «filtro» sul patteggiamento

di Alessandro Diddi

La riforma penale (legge 103/2017) ha dato un ulteriore giro di vite ai già angusti limiti per accedere in Cassazione. Dal 3 agosto del 2017 le doppie conformi di proscioglimento non possono più essere impugnate in sede di legittimità, se non nei casi previsti dall’articolo 608, comma 1-bis, del Codice di procedura penale (eccesso di potere del giudice, inosservanza o erronea applicazione della legge penale o violazione di norme processuali a pena di nullità, inutilizzabilità, inammissibilità e decadenza) e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?