Penale

Conversione della pena in sanzioni pecuniarie, giudice fissa il tasso giornaliero

di Giuseppe Amato

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In tema di decreto penale di condanna a pena pecuniaria sostitutiva di quella detentiva, dal combinato disposto dell’ articolo 459, comma 1-bis , del codice di procedura penale, che consente al giudice di “determinare” la pena sostituita, e dell'articolo 460, comma 2, del codice di procedura penale, laddove si vincola il giudice ad “applicare” la pena nella misura richiesta, deve ritenersi che la “misura della pena” che vincola il giudice quando emette il decreto è solo quella detentiva indicata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?