Penale

IMPUTATO STRANIERO - Cassazione n. 26267

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'omessa traduzione del provvedimento che applica una misura cautelare personale nei confronti di un cittadino straniero che non è in grado di comprendere la lingua italiana, ne determina la nullità solo se la circostanza era già nota al momento dell'emissione del titolo cautelare; laddove invece la mancata conoscenza della lingua italiana emerga nel corso dell'interrogatorio di garanzia, tale situazione va equiparata a quella di assoluto impedimento, sicché il giudice deve disporre la traduzione del provvedimento coercitivo in un termine ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?