Penale

Confisca non definitiva: il locatario non si può cacciare se in regola con le spese

Giampaolo Piagnerelli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Nel caso in cui sull'immobile non sussista un provvedimento definitivo di confisca, con il conseguente passaggio del bene allo Stato della proprietà del bene attualmente in sequestro, anche al soggetto che non sia proprietario dell'immobile ma vanti un diritto reale di godimento (la locazione) deve essere garantita la continuità a poter godere del bene. Questo il principio sancito dalla Cassazione sentenza 26603/2018. La vicenda - La Corte, in particolare, ha chiarito che sul beneficiario ricade esclusivamente l'onere ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?