Penale

Sequestrabili i beni del tesoriere della Lega Nord

di Patrizia Maciocchi

È legittimo il sequestro dei beni del tesoriere della Lega nord per l’indipendenza della Padania che ha concorso nella truffa aggravata ai danni dello Stato, per la fraudolenta percezione dei rimborsi elettorali, negli anni tra il 2010 e il 2012. La misura, per equivalente, può scattare perché il denaro nelle casse del partito era di gran lunga insufficiente a coprire gli oltre 40 milioni di euro profitto del reato. Ed è ininfluente che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?