Penale

Configurabilità dell'aggravante del metodo mafioso

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Reati - Estorsione - Aggravante del metodo mafioso - Configurabilità - Criteri. La configurabilità della circostanza aggravante prevista dall'art. 7 del decreto legge n. 152/1991 conv. nella legge n. 203/1991, ovvero l'avvalersi delle condizioni previste dall'art. 416-bis cod. pen., si determinano avendo riguardo ai profili costitutivi dell'azione tipica del consorzio mafioso, consistenti nell'impiego della forza di intimidazione del vincolo associativo e nella condizione di omertà e di assoggettamento che ne deriva, con la conseguenza che gli ulteriori aspetti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?