Penale

PENA - Cassazione n. 36036

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Ai fini delle dichiarazione dell'abitualità del reato, ritenuta dal giudice ai sensi dell'articolo 103 del Cp, non si realizza la condizione pretesa dalla disposizione di legge quando la pluralità di delitti non colposi, accertati con distinte sentenze, sia unificata per effetto del riconoscimento della continuazione, operato in sede di cognizione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?