Penale

Non è prevista la conservazione del campione ematico prelevato per stabilire il tasso alcolemico

di Domenico Carola

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

I giudici della quarta sezione Penale della Corte di cassazione con la sentenza n. 38369 del 9 agosto 2018 hanno stabilito l'attendibilità della prova ematica per determinare l'alcolemia, in quanto nessuna disposizione del CdS o altra norma di legge dispone la conservazione del campione ematico esaminato, né la effettuazione di analisi di controllo in assenza delle quali il risultato fornito dall'ospedale pubblico sarebbe inutilizzabile. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?