Penale

Truffa del cartellino, se reiterata esclusa particolare tenuità del fatto

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Linea dura della Cassazione sulle truffe del cartellino nella pubblica amministrazione. Con la sentenza n. 38997/2018, infatti, i giudici di legittimità hanno respinto il ricorso di un medico della Asl di Brindisi, reo di aver fatto timbrare un certo numero di volte il proprio badge ad altre persone, che chiedeva l'applicazione della “non punibilità per particolare tenuità del fatto”. Per Piazza Cavour, che ha confermato la condanna della Corte di appello di Lecce alla pena di due anni e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?