Penale

Violazione dei sigilli anche per i lavori di conservazione se non c'è l'ok dell'autorità

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Anche per i lavori finalizzati alla conservazione dell'immobile sequestrato serve l'autorizzazione dell'autorità giudiziaria. Diversamente il reato di violazione dei sigilli scatta senza attenuanti. La Corte di cassazione, con la sentenza 48263, respinge il ricorso di una coppia contro la condanna a sei mesi di reclusione e 150 euro di multa ciascuno, per aver violato i sigilli di un immobile messo sotto sequestro del quale gli indagati erano stati nominati custodi giudiziari. Ad avviso dei ricorrenti l'attività edilizia contestata - ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?