Penale

Processo Studium 2000, prescritto l'avvelenamento acque

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La Cassazione, sentenza n. 48548 pubblicata ieri(udienza del 25 settembre scorso), ha annullato dichiarandone la prescrizione la condanna, emessa dalla Corte di appello di Lecce, a due anni e sei mesi di reclusione nei confronti di un imprenditore del settore idrocarburi, per il reato di avvelenamento colposo (articoli 439 e 452 del c.p,) di terreni e della falda acquifera sottostante, fra l'altro, all'Università del Salento. Non solo, essendo la prescrizione intervenuta antecedentemente alla pronuncia della sentenza di primo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?