Penale

Impugnabile la sentenza di proscioglimento per particolare tenuità del fatto

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La sentenza che afferma la non punibilità per particolare tenuità del fatto si può impugnare in Cassazione. L'indicazione arriva dalla Suprema corte che, con la sentenza 49789, chiarisce di non voler entrare nel contrasto che divide la giurisprudenza sulla possibilità o meno di impugnare i provvedimenti con i quali, una volta rigettata la richiesta di decreto penale formulata dal Pm, il Gip dispone l'archiviazione del procedimento pendente riscontrata la particolare tenuità del fatto. Secondo un orientamento – che la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?