Penale

Reato ambientale: è sufficiente che il sito sia potenzialmente contaminato

Giampaolo Piagnerelli

La Cassazione - con diversi chiarimenti espressi in materia ambientale - ha finito per assicurare un grado di protezione del verde ancora più elevato. La Corte, infatti, con la sentenza n. 50018/2018,ha chiarito che il concetto di danno ambientale non è integrato unicamente nelle ipotesi più gravi di inquinamento, quelle cioè dove c'è compromissione addirittura delle falde acquifere. Ci sono, anche, delle situazioni intermedie da tutelare penalmente. Danno ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?