Penale

Costruire una strada senza autorizzazione è reato e comporta le conseguenti responsabilità penali

di Andrea Magagnoli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La costruzione di un tratto stradale in area protetta, in assenza di apposita autorizzazione, configura i reati di cui all'articolo 44, comma 1, lettera c) del Dpr 6 giugno 2001 n. 380 e dell’articolo 181, comma 1 , del Dlgs 22 gennaio 2004 n. 42. Questa è la decisione presa della Corte di cassazione con la recente sentenza 50138/2018, nell'individuazione delle responsabilità penali conseguenti a un’opera realizzata in una sede soggetta a vincoli ambientali. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?