Penale

Ingiusta detenzione: non simbolici 2 mila euro per un giorno di carcere al luminare di fama mondiale

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'indennizzo da ingiusta detenzione va calibrato sul caso specifico. Tuttavia non può ritenersi inadeguata la cifra di 2 mila euro riconosciuta al gastroenterologo di fama internazionale, per un solo giorno di carcere preventivo, nell'ambito di una procedimento che vedeva coinvolto il professore con l'accusa di peculato e truffa in relazione alla sua attività di ricerca per presunta manipolazione di lavori scientifici con conseguente sviamento di fondi. Un'accusa dalla quale il docente era stato assolto con formula piena. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?