Penale

Sinistro stradale: responsabile anche del comportamento imprudente altrui se prevedibile

di Domenico Carola

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Occorre la massima prudenza nell'effettuare la svolta, anche in previsione di veicoli che sopraggiungono a velocità elevatissima. Lo hanno ribadito i giudici della terza sezione penale della Corte di cassazione con la sentenza n. 43544 del 2 ottobre 2018. La vicenda - Un automobilista veniva assolto dal Tribunale di Cosenza dal reato di omicidio colposo sull'accusa elevata a suo carico di aver causato la morte di altro ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?