Penale

STRANIERI - Cassazione n. 58486

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La deroga al principio generale della sospensione automatica della esecuzione, è riferibile anche allo straniero destinatario di espulsione come misura sostitutiva della pena che gli era stata inflitta con la sentenza di condanna, che stava espiando una pena detentiva per altri titoli al momento dell'irrevocabilità della sentenza stessa, il quale faccia rientro prima del termine fissato per legge nel paese da cui è stato allontanato. La sua condizione di libertà è, infatti, illegalmente conseguita e la revoca della sanzione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?