Penale

Abusi edilizi, non c'è omissione di atti d'ufficio se il funzionario non ordina la sospensione di lavori

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'adozione di provvedimenti di sospensione dei lavori abusivi rientra nell'ambito della funzione meramente amministrativa del Comune, la quale è disciplinata da modi e tempi propri dello svolgimento dell'attività discrezionale dell'ente locale. Pertanto, in seguito a richieste e solleciti di altri soggetti pubblici rispetto alla verifica di lavori in violazione della normativa antisismica, la mancata adozione di un provvedimento sospensivo non integra il reato di omissione di atti d'ufficio. Questo è quanto afferma la Cassazione con la sentenza 4845, depositata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?