Penale

REATI CONTRO LA FAMIGLIA - Cassazione n. 6126

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Escluso il reato di maltrattamenti in famiglia se le minacce e le percosse non sono abituali. L'imputato aveva anche ammesso di aver minacciato la moglie con un coltello ma per la Cassazione lei era rimasta a vivere con lui e in 14 anni di matrimonio e non risultavano reperti medici. Anche le minacce contenute negli sms erano avvenute nel corso del tempo e non erano costanti. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?