Penale

Cella inumana se il bagno è separato dal resto con un muro alto solo un metro

Giampaolo Piagnerelli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Se da una parte la funzione del carcere è quella rieducativa, è anche vero che il detenuto va posto nelle condizioni igienico-sanitarie minime per poter percorrere tale percorso riabilitativo. La Cassazione - con la sentenza n. 15306/19 - ha precisato che la singola cella va considerata inumana quando il bagno sia separato dal resto dello spazio con un muro alto un metro. A tal proposito la Corte ha richiamato l'articolo 3 della Convezione Edu secondo cui «va assicurato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?