Penale

Truffa sui pedaggi, l’intestatario del veicolo deve difendersi subito

di Maurizio Caprino

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Quando si è intestatari di un veicolo utilizzato per commettere un illecito, bisogna rispondere subito alle contestazioni che si ricevono. Anche quando non provengono da autorità di polizia o pubbliche in genere. È la principale conclusione che si può trarre dalla sentenza 15601/2019, depositata ieri dalla Seconda sezione penale della Cassazione. La pronuncia conferma il principio consolidato secondo cui chi elude il pagamento dei pedaggi autostradali accodandosi ai mezzi in transito ai caselli sulle piste Telepass ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?