Penale

Caduta nella buca, il dirigente comunale non risponde delle lesioni se manca la delega

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La Cassazione continua a delimitare i confini della responsabilità penale dei dirigenti degli Uffici Tecnici comunali sovente riconosciuti come destinatari di una concentrazione di responsabilità. Dopo la decisione del 16 aprile (n. 16577) secondo cui il responsabile dell'Ufficio non risponde del reato di "omessa denuncia" per il semplice fatto di non aver trasmesso all'autorità giudiziaria il permesso di costruire in sanatoria; la Suprema corte, sentenza 16597 del 17 aprile, chiarisce che la responsabilità penale per il dirigente dell'Area tecnica ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?