Penale

Dal prelievo ematico e dalle modalità può scattare la guida in stato di ebbrezza

di Domenico Carola

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il prelievo ematico e le modalità con cui si è verificato l'incidente sono prova dell'assunzione di stupefacenti e dello stato di alterazione conseguente. Lo confermano i giudici della Corte di cassazione penale con lasentenza n. 14919 del 4 aprile 2019. Il caso - Un automobilista viene condannato per guida in stato di ebbrezza dal Tribunale di Lucca, decisione confermata anche in sede di appello dalla Corte territoriale di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?