Penale

Turbata libertà degli incanti per il legale della Srl che partecipa a cene finalizzate a una combine

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il reato di turbata libertà degli incanti scatta, a carico del legale rappresentante di una Srl, che partecipa alle cene con altri imprenditori per mettere a punto delle combine per aggiudicarsi le gare, a prescindere dal danno causato alla Pa e dal raggiungimento dell'obiettivo. La Corte di cassazione, con la sentenza19927, respinge il ricorso dell'imputato contro la condanna a un anno di reclusione e 900 euro di multa, anche se gli riconosce i benefici della sospensione condizionale della pena ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?