Penale

La desumibilità del dolo omicidiario in assenza di esplicite ammissioni dell'imputato

a cura della Redazione di PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Reati contro la persona - Tentato omicidio - Prova del dolo - Assenza di specifiche ammissioni dell'imputato - Natura indiretta del dolo - Accertamento dell'animus necandi. Nel reato di omicidio tentato, la prova del dolo, in assenza di esplicite ammissioni da parte dell'imputato, ha natura indiretta, dovendo essere desunta da elementi esterni e, in particolare, da quei dati della condotta che, per la loro non equivoca ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?