Penale

Medico di guardia, sì alla sospensione dalla professione per visita ginecologica invasiva

di Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

È legittima la misura cautelare della sospensione dalla professione medica, sia in ambito pubblico che privato per la durata di 12 mesi (il massimo previsto), per il medico di pronto soccorso indagato, e con «gravi elementi indiziari» a suo carico, per violenza sessuale ai danni di una paziente. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza n. 24653di ieri, respingendo il ricorso di un sanitario, impiegato presso il presidio di un piccolo comune della provincia di Benevento, contro l'ordinanza ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?