Penale

Mae: eseguibile se cella inferiore a 3 metri quadri è compensata da elementi positivi

di Paola Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Un regime carcerario che nei diversi step di di espiazione della pena preveda anche la reclusione in celle inferiori a tre metri quadrati può comunque non integrare quel regime carcerario umanamente degradante che impedisce di dare esecuzione alla consegna della persona oggetto di un mandato di arresto europeo. Così la Corte di cassazione con la sentenza n. 25066 depositata ieri spiega che - nel caso sussistano parametri compensativi del limite spaziale ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?