Penale

IMMIGRATI - Cassazione n. 26873

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Espulsione – il divieto di rientro dello straniero nel territorio dello Stato in caso di espulsione, disposta in base all'articolo 16, comma 5, del testo unico dell'immigrazione, a titolo di sanzione sostitutiva o alternativa alla detenzione, è di 10 anni dalla data dell'esecuzione del provvedimento. Il limite dei 5 anni va riferito all'espulsione ordinati in via amministrativa o come sanzione alternativa alla detenzione ai sensi del comma 1 dello stesso articolo (sanzioni detentive di modesta entità). ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?