Penale

Giorgio Spangher: «Processo in tempi ragionevoli»

di Valentina Maglione e Bianca Lucia Mazzei

«Il processo non deve per forza essere breve. Deve però avere una durata ragionevole». E per Giorgio Spangher, professore emerito di procedura penale alla Sapienza di Roma, nel misurare la «ragionevole durata» occorre valutare diverse variabili. Quali? Intanto, i reati non sono tutti uguali. E il loro peso è diverso da zona a zona. Un abuso edilizio a Cortina è una ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?