Penale

Trasferimento fraudolento di valori: concorso per chi si presta al passaggio di mano fittizio

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Concorre nel reato di trasferimento fraudolento di valori chi si rende disponibile all'attribuzione fittizia. La Corte di cassazione, con la sentenza 35826, ha confermato le condanne, per il reato a carico di Gaspare Como e Bice Maria Messina Denaro, cognato e sorella del boss latitante di Cosa nostra Matteo Messina Denaro, insieme al terzo imputato Gaspare Gianvito. La Cassazione era l'ultimo passaggio dopo che la Corte d'Appello aveva confermato il verdetto del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?