Penale

Aggravante per il commercialista fai da te

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

L’aggravante prevista per i consulenti fiscali che predispongono modelli seriali di evasione richiede un utilizzo non episodico della pratica illecita: tuttavia l’impiego del modello può avvenire anche in proprio a beneficio del professionista e non necessariamente del cliente. A fornire questi principi è la Corte di cassazione penale con la sentenza n. 36212depositata ieri Nei confronti di un commercialista veniva emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere perché, in concorso con imprenditori e prestanomi, aveva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?