Penale

Abusi edilizi: niente tenuità del fatto per la tensostruttura stabile

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Niente particolarità del fatto per il titolare di una ditta di tende che installa, stabilmente, una “tensostruttura” di grandi dimensioni senza permesso per costruire. La Cassazione, con la sentenza 38473, respinge il ricorso contro la condanna per il reato di violazione di norme edilizie a carico del titolare di una ditta di tende, che aveva realizzato una tensostruttura con tubi di metallo e un tendone plastificato retrattile, su una superfice di ben 30 metri per 9,30 con un'altezza che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?